Richiesta unitaria fatta pervenire in data odierna all’Assessorato alla Sanità. CGIL – CISL – UIL chiedono che gli arretrati contrattuali siano pagati a Giugno

0
216

Le scriventi OO.SS. , a seguito della sottoscrizione del CCNL Personale Sanità Pubblica 2016 – 2018, avvenuta il 21 maggio u.s., chiedono a codesto Assessorato di sollecitare le singole Aziende sanitarie affinché, con la mensilità di giugno, sia adeguato l’importo dello stipendio tabellare e siano erogati gli arretrati maturati.
Alla luce di nove anni di mancato rinnovo contrattuale e delle aspettative createsi nel frattempo, sarebbero incomprensibili ed ingiustificati ulteriori ritardi nella corresponsione di quanto dovuto ai lavoratori.